Come riconoscere l’anno di produzione di una YES

http://www.pitbikeyes.com/wp-content/uploads/2015/09/yes-completa-2011.jpg
http://www.pitbikeyes.com/wp-content/uploads/2015/09/yes-completa-2011-1.jpg
http://www.pitbikeyes.com/wp-content/uploads/2015/09/yes-forcellone-e-telaio-centrale-modello-2011.png
http://www.pitbikeyes.com/wp-content/uploads/2015/09/yes-kit-telaio-2012.jpg
http://www.pitbikeyes.com/wp-content/uploads/2015/09/yes-telaio-traliccio-2012.jpg
http://www.pitbikeyes.com/wp-content/uploads/2015/09/yes-forcellone-attacco-mono-inferiore-modello-2012-940x1856.jpg
http://www.pitbikeyes.com/wp-content/uploads/2015/09/yes-forcellone-modello-20122013-940x975.jpg
http://www.pitbikeyes.com/wp-content/uploads/2015/09/yes-telaio-tubolare-e-attacco-mono-superiore-2013.png
http://www.pitbikeyes.com/wp-content/uploads/2015/09/yes-biscotto-attacco-mono-2013201420152016-940x1567.jpg
http://www.pitbikeyes.com/wp-content/uploads/2015/09/yes-telaio-tubolare-modello-20142015-940x1218.jpg
http://www.pitbikeyes.com/wp-content/uploads/2015/09/yes-forcellone-modello-2014-1-940x2192.jpg

Dal 2011, anno d’inizio produzione della YES è stato modificato il telaio in 5 versioni differenti, purtroppo non avendo stampato sul telaio anno e modello risulta difficile a primo impatto riconoscere una YES “vecchia” da una versione piu nuova, con questo pretesto ci sono molti “furbi” che vendono Yes vecchie (modelli 2011) convincendo il cliente che sono modelli 2013 o addirittura 2015. Per questo motivo mi vedo costretto a creare questo articolo per evitare che clienti paghino a peso d’oro a dei “furbi” una moto di un valore nettamente inferiore.
I dettagli che permettono di riconoscere l’anno di produzione sono fondamentalmente 4:
» Attacco mono superiore su telaio a traliccio.
» Attacco mono inferiore su forcellone.
» Forcellone: lunghezze, larghezze e alleggerimenti.
» Telaietto reggisella.
» Tutte le yes “ufficiali” montano forcelle teach freni formula e mono sachs (fino a 2014) e mupo dal 2015.
Le Yes che presentano componentistica differente da quella elencata sono moto montate da privati con pezzi non originali, in questo caso non è garantita l’efficenza del telaio perché montando per esempio un mono con interasse differente si va a cambiare le geometrie basiche per il buon funzionamento del telaio.

Ricordiamo che tutte le versioni, ad esclusione della 2011 sono completamente aggiornabili al modello 2016. Nella sezione moto, sottocategoria kit aggiornamento troverai tutti i componenti per aggiornare la tua YES.

Di seguito trovate le relative differenza per anno di produzione :

  1. Prima serie anno da 2011
    La prima prodotta, si riconosce subito per il forcellone con disegni e alleggerimenti completamente differenti dalle serie successive, il telaietto reggisella è piu stretto ma quest’ultimo può essere stato sostituito successivamente.
    Il telaio centrale non presenta i disegni che caratterizzano i modelli successivi. 
  2. Seconda serie anno 2012
    La seconda serie prodotta si differenzia per la presenta dei rinforzi all’interno dello stelo del forcellone, l’attacco mono inferiore sul centro del forcellone e ricavato dal pieno da un’unico blocco a differenza dei successivi modello con supporto scomponibile.
    L’attacco mono superiore sul telaio a traliccio risulta “ovale” a differenza del successivo modello “rettangolare”.
  3. Terza serie anno 2013
    La terza serie prodotta si differenzia per la presenza dei rinforzi all’interno dello stelo del forcellone, l’attacco mono inferiore sul centro del forcellone a differenza del precedente è scomponibile.
    L’attacco mono superiore sul telaio a traliccio risulta “rettangolare” a differenza del successivo modello a “lancia” e del precedente “ovale”.
    Il forcellone risulta più largo nella sede ruota e più corto di 2,5 cm dai modelli successivi.
  4. Quarta serie anno 2014
    La quarta serie (la migliore di sempre) si differenzia dalle precedenti per il forcellone più stretto e lungo delle versioni precedenti e dagli alleggerimenti all’interno dello stelo del forcellone.
    L’attacco mono inferiore è scomponibile mentre l’attacco superiore su telaio tubolare è a ”lancia” a differenza del precedente “rettangolare”.
  5. Quinta serie anno 2015
    Il modello 2015 si differenzia per la lavorazione (puramente estetica) del forcellone, le geometrie del telaio sono identiche al modello 2014.
    Il telaietto reggisella ha l’attacco per il doppio scarico.
    Sono state sostituite le sospensioni:
    » Forcelle teach new 2015 con nuovo impianto frenante formula 4 pistoni.
    » Mono mupo ab1 precedentemente si utilizzava il sachs.
  6. Sesta serie anno 2016
    La sesta serie presenta come unica differenza tra la 2014/2015 il telaio a traliccio frontale completamente in alluminio tubolare con sezioni ridotte, sviluppato nel corso di tutto il campionato 2015 con il canotto inclinato di +1,8 gradi, oltre alla nuova livrea, che a differenza della precedente rinfresca l’aspetto complessivo della moto.